A che serve la porta 445 usata per Windows 7? COMMENTA  

A che serve la porta 445 usata per Windows 7? COMMENTA  

Il sistema operativo Windows di Microsoft è migliorato molto nel corso degli anni da quando Windows 3.1 è stato introdotto. Windows 95, NT ed altre versioni hanno portato a Windows 7, che è più flessibile e più sicuro dei suoi predecessori. Una parte del sistema operativo Windows che ha persistito è la condivisione di file di Windows. La porta 445 è strumentale in condivisione di file in rete TCP/IP di Windows.



Condivisione file di Windows
Le prime versioni di Windows utilizzavano Server Message Block (SMB) per i file di rete e servizi di condivisione della stampante. Con la crescita del protocollo TCP/IP Microsoft ha progettato Windows NT per eseguire SMB su NetBIOS su TCP/IP. Questo design utilizza le porte 135, 137 e 139 per le comunicazioni attraverso la rete, mentre le versioni a partire da Windows 2000 sono state progettate per funzionare SMB su TCP/IP direttamente tramite la porta 445.

NetBIOS di sicurezza
NetBIOS trasporta informazioni in pacchetti come le informazioni del dominio, i nomi dei computer e le informazioni sull’account. Tali informazioni non dovrebbero mai lasciare la vostra rete locale, poichè la scoperta da parte di persone malintenzionate potrebbe comportare una violazione della sicurezza della rete. Disabilitare NetBIOS su TCP/IP è interamente l’opzione migliore a meno che NetBIOS è un requisito sulla rete. Questo potrebbe essere il caso se si dispone di applicazioni di rete più vecchie che necessitano di NetBIOS per la comunicazione.

La condivisione delle risorse in Windows 7
La condivisione delle risorse di rete sulla porta 445, come implementata in Windows 7 è più efficiente che in esecuzione SMB su NetBIOS su TPC/IP. Questo metodo elimina elimina il NetBIOS e i rischi di sicurezza associati alle porte 135, 137 e 139. Si può effettivamente disabilitare NetBIOS su TCP/IP in Windows 7 tramite le impostazioni avanzate della scheda di rete. È inoltre possibile disattivare NBT impostando il codice specifico del fornitore Microsoft opzione 1 ad un valore di 2 sul server DHCP.

L'articolo prosegue subito dopo

Protezione Porta 445
La disattivazione NBT raggiunge un livello di sicurezza che lascia queste porte funzionali, ma è comunque necessario assicurare la Porta 445. E’ meglio impostare il firewall per consentire mai alla porta 445 il traffico di rete in uscita. Alcuni raccomandano di disabilitare la porta 445 sul firewall a meno che realmente ne hanno bisogno per un periodo di tempo. Questo è più difficile, ma è il metodo più sicuro per l’utilizzo della Porta 445.

Leggi anche

Fifa 18: rumors e novità attese
Videogiochi

Fifa 18: rumors e novità attese

Fifa 17 in quanto a cambiamenti era stata rivoluzionaria, ma le aspettative nei confronti di Fifa 18 sono anche più alte. Ecco alcune news e qualche rumors. Da tempo immemore, ormai, Electronic Arts è un Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*