A cosa servono le armi nucleari

Guide

A cosa servono le armi nucleari

Le armi nucleari sono le armi più pericolosi al mondo. Possono distruggere una intera città, potenzialmente uccidere milioni, e mettere a rischio l’ambiente naturale e la vita delle generazioni future attraverso i suoi catastrofici effetti a lungo termine. I pericoli di tali armi derivano dalla loro stessa esistenza. Anche se le armi nucleari sono state utilizzate solo due volte in guerra, sotto i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki nel 1945 e ci sono stati oltre 2.000 test nucleari condotti fino ad oggi. Il disarmo è la migliore protezione contro tali pericoli, ma il raggiungimento di questo obiettivo è una sfida tremendamente difficile. Le Nazioni Unite hanno cercato di eliminare tali armi fin dalla loro istituzione. La prima risoluzione adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1946, ha istituito una Commissione per affrontare i problemi legati alla scoperta dell’energia atomica. La Commissione ha formulare proposte per il controllo dell’energia atomica, nella misura necessaria per garantire l’utilizzo solo per scopi pacifici. La risoluzione ha anche deciso che la Commissione dovrebbe presentare proposte per “l’eliminazione di armamenti nazionali di armi atomiche e di tutte le altre principali armi adattabili alla distruzione di massa.”
Un certo numero di trattati multilaterali sono stato appurati con l’obiettivo di prevenire la proliferazione e test nucleari, promuovendo il progresso nel disarmo nucleare. Questi includono il Trattato di non-proliferazione delle armi nucleari (TNP), il trattato Banning test di armi nucleari nell’atmosfera, nello spazio e sott’acqua, noto anche come il Test Ban Treaty parziale (PTBT), e il Comprehensive Nuclear- Trattato sulla messa al bando (CTBT), che è stato firmato nel 1996, ma deve ancora entrare in vigore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...