A Firenze si cerca un Responsabile per la Comunicazione COMMENTA  

A Firenze si cerca un Responsabile per la Comunicazione COMMENTA  

Manager
Manager

L’agenzia di lavoro interinale Randstad SpA, filiale di Firenze, sta selezionando per un’azienda cliente, un Responsabile comunicazione.
Il candidato ideale deve aver avuto esperienze nel campo del marketing e nella comunicazione, in particolar modo deve conoscere tutti i processi di produzione di materiali promozionali e deve essere in grado di acquisire un brief, riportarlo allo staff di produzione e coordinare le risorse coinvolte; deve interfacciarsi con i diversi product manager per acquisire tutte le informazioni necessarie alla creazione dei materiali di comunicazione; deve inoltre occuparsi della creazione dei contenuti e della regia per le convention aziendali. E’ richiesta un’esperienza pluriennale nel campo della comunicazione, la laurea in Scienze della Comunicazione, ottima conoscenza del pacchetto office (in modo particolare Powerpoint), conoscenza di base di programmi di impaginazione (InDesign) e fotoritocco (Photoshop). Si offre contratto di lavoro a tempo determinato con orario full time. Laurea in Scienze della comunicazione 5 anni. La sede di lavoro è Firenze.

Leggi anche: Professioni Sanitarie: quali sono?

Leggi anche

finanziamento
Economia

Come trovare finanziamento più adatto con Miobando

Le possibilità di finanziamento per imprese, aspiranti imprenditori e liberi professionisti sono tante ma individuare quella più adatta non è facile. Quello della finanza agevolata risulta essere un mondo quasi inaccessibile per chi non è del mestiere. A semplificare la ricerca e ridurne i tempi arriva Miobando.it, una piattaforma web rapida e semplice da utilizzare che permette di trovare tra le opportunità di finanziamento promosse da enti regionali, nazionali e comunitari, quelle più adatte al proprio business e che garantiscano maggiori possibilità di successo ed evitando ore di estenuanti ricerche su internet. Miobando.it, è la soluzione proposta da Fimap, società Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*