A Londra i pompieri si chiamano con twitter COMMENTA  

A Londra i pompieri si chiamano con twitter COMMENTA  

Londra – Assumono sempre maggiore importanza y social network e i microblog. N’è prova il suono sistema che stanno studiando a londra per segnalare un incendio.

Non più la classica telefonata ma Twitter. Crede molto in questo progetto Rita Dexter, vice commissario della London Fire Brigade. Per avvalorare la sua idea, cita il caso dell’Uragano Sandy.

New York era al buio e i telefoni fuori uso ma grazie ai twitt i soccorritori hanno individuato le aree dove era richiesto un loro intervento.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*