A Marsiglia resta fuori Snejider?

Inter

A Marsiglia resta fuori Snejider?

Wesley Snejider
Wesley Snejider

Sembra proprio che a pagare il conto della crisi interista debba essere Wesley Snejider. Nell’allenamento di oggi, infatti, Claudio Ranieri ha provato un 4-4-2 che non prevede la presenza dell’olandese, il quale è stato schierato tra le riserve, come del resto Diego Milito, che però viene da una influzzna che lo ha fortemente debilitato. Tra i titolari, c’erano invece Forlan e Pazzini, che a questo punto potrebbero formare la coppia di attacco contro il Marsiglia. Insomma, sembra proprio che stia andando a maturazione ciò che alcuni avevano preconizzato ricordando quanto successo a Francesco Totti nell’anno passato, cioè l’accantonamento di uno Snejider che il tecnico testaccino non vede nello schema che ha in mente e che prevederebbe la presenza di Julio Cesar in porta, Maicon, Lucio, Samuel e Chivu in difesa, Zanetti, Cambiasso, Stankovic e Nagatomo a centrocampo con la coppia formata dall’uruguaiano e dalla punta azzurra in avanti.

Ancora fuori Ricky Alvarez, non ancora ripresosi dalla infiammazione al ginocchio che lo ha colpito prima della gara con la Roma, mentre restano fuori anche Cordoba, Castaignos e Guarin, i quali non fanno parte non fanno parte della lista Champions. Se le cose stanno veramente così, rimane solo da aspettare il risultato della gara di Marsiglia: se non dovesse essere positivo, probabilmente Ranieri potrebbe essere chiamato dalla dirigenza a spiegare le sue scelte, spesso sorprendenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche