A Milano, la mostra “258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin”

Cultura

A Milano, la mostra “258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin”

A Milano, la mostra "258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin"
A Milano, la mostra "258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin"

Fino al prossimo 10 Febbraio 2017 a Milano  “258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin”

Fino al prossimo 10 Febbraio 2017 a Milano presso la Kasa dei Libri, si svolge la mostra dal titolo: “258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin”. Curatore della mostra è Roberto Mutti. In mostra, possiamo ammirare i recenti scatti del fotografo  e i  fotolibri che testimoniano la sua intensa attività di fotografo nel periodo che va dagli anni sessanta fino ai giorni nostri.

In particolare, possiamo ammirare  una rappresentativa selezione di dieci fotografie, che si concentrano sul tema della lotta operaia, sulle  più contemporanee testimonianze di navi da crociera che attraversano il Canal Grande e sulla vita contadina alla metà del secolo mentre i fotogrammi  mettono in luce il suo amore per la bellissima Venezia, di cui immortala gli  scorci e le persone più interessanti. Per coloro che volessero visitare la mostra a Milano “258 e non sentirli. I libri di Gianni Berengo Gardin”, l’appuntamento con l’arte del fotografo è da non perdere.

Fonte Foto: arte.it

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...