A Milano la presentazione dell’associazione Rete del Merito

Milano

A Milano la presentazione dell’associazione Rete del Merito

“Siamo Meritevoli. E facciamo Rete!”. E’ con queste semplici parole che si può riassumere l’iniziativa promossa da un gruppo di ragazzi che, insieme, hanno deciso di fondare l’associazione “Rete del Merito”.

La Rete del merito si propone come aggregatore per le giovani generazioni di Italiani che desiderano combattere la corruzione, il familismo, la logica delle raccomandazioni cambiando in primis le modalità di accesso al mondo del lavoro.

Giovani italiani, figli del nostro tempo e abitanti di tutto lo stivale. Molti hanno conseguito lauree magistrali e master, hanno avuto esperienze lavorative in Italia e all’estero. È la Generazione Erasmus, che ha avuto la possibilità di formarsi e vivere in contesti di eccellenza, lontano dal proprio luogo di origine.

Alcuni li definiscono “talenti” per le capacità e competenze acquisite negli anni di studio e lavoro ma, senza dubbio, rappresentano anche la generazione che per la prima volta dalla seconda guerra mondiale ha ereditato dai propri genitori un mondo e una società peggiori, più basse prospettive, minori speranze.

La disoccupazione e il precariato rendono difficilissimo programmare il futuro in termini personali e di ambizioni professionali.

La Rete nasce da una serie di domande che tutti continuano a porsi: Abbiamo le conoscenze e l’entusiasmo per lavorare nei nostri ambiti di specializzazione? Perché è così difficile essere assunti? Perché la maggior parte delle proposte che riceviamo non sono all’altezza delle nostre competenze?

L’obiettivo della Rete del Merito è quello di suggerire strade alternative e praticabili ai decisori del settore pubblico e privato, per fare in modo che rimettano al centro il merito e la possibilità per i talenti italiani di esprimere tutto il loro potenziale.

La missione è promuovere il Merito e la Competenza come motori per il futuro dell’Italia e ribaltare l’attuale scala di valori che mortifica l’immenso potenziale delle giovani generazioni.

I giovani non possono più permettersi di stare fermi ad aspettare mentre i loro colleghi europei vanno avanti. Bisogna imporre al primo posto dell’agenda politica l’emergenza disoccupazione, in particolare quella giovanile.

Se sei un laureato, trovi difficile l’ingresso nel mondo del lavoro, hai a cuore l’occupazione giovanile o vuoi semplicemente raccontare e condividere la tua esperienza, partecipa alla presentazione della Rete del Merito che si terrà Domenica 20 maggio alle ore 18:30 presso il Negozio Civico di Milano in Largo Corsia dei Servi, 11

Sito web: www.retedelmerito.it E-mail: info@retedelmerito.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche