A Milano "We call it Africa. Artisti dall’Africa Subsahariana"
A Milano, la mostra “We call it Africa. Artisti dall’Africa Subsahariana”
Mostre

A Milano, la mostra “We call it Africa. Artisti dall’Africa Subsahariana”

Fino al 02 Aprile 2017 a Milano, la mostra dal titolo: “We call it Africa. Artisti dall’Africa Subsahariana”.

Da oggi 9 Febbraio 2017 fino al 02 Aprile 2017 a Milano, presso le Officine dell’Immagine, si svolge la mostra dal titolo: “We call it Africa. Artisti dall’Africa Subsahariana”. In mostra, possiamo ammirare le opere di alcuni artisti come: Dimitri Fagbohoun (Benin), Bronwyn Katz (Sudafrica), Marcia Kure (Nigeria) e Maurice Mbikayi (Repubblica Democratica del Congo) che si raccontano al pubblico con sculture, video, installazioni e opere di vario genere. Curatore della mostra è Silvia Cirelli.

I quattro artisti raccontano le complesse tematiche dell’Africa Subsahariana e sono noti per aver partecipato ad importanti mostre anche a livello internazionale. Tra le tematiche affrontate dagli artisti troviamo quelle relative alla tecnologia nel tessuto sociale africano, gli effetti del post-colonialismo, della memoria e della cultura africana, della politica e infine della religione.

Per coloro che volessero visitare la mostra, “We call it Africa.

Artisti dall’Africa Subsahariana” e compiere un viaggio artistico nel complesso mondo dei Paesi della cosiddetta Africa Subsahariana, l’ingresso alla rassegna è gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche