A proposito di scabbia COMMENTA  

A proposito di scabbia COMMENTA  

La scabbia è un’infezione altamente contagiosa della pelle causata da un acaro. Questa infezione si verifica quando un’acaro femmina crea cunicoli nella pelle e depone le uova. La scabbia è un’infezione che è più comune nelle zone in cui le persone sono a stretto contatto, come ad esempio asili nido, case di cura e scuole. Le mani, le dita, polsi, vita, genitali, seni e glutei sono le posizioni più comuni per una infezione da scabbia.

Sintomi
Una infezione da scabbia provoca gonfiore, arrossamento, prurito e croste.

Trasmissione
La scabbia è trasmessa da diretto contatto pelle-a-pelle con un individuo infetto, l’infezione non può essere trasmessa dagli animali o superfici.


Trattamento
Lo standard di trattamento per la scabbia è una lozione scabacide applicata su tutto il corpo per almeno 12 ore, trattamenti alternativi come l’olio di neem o tea tree oil possono fornire sollievo, ma non sono una cura.


Prevenzione / Soluzione
L’assenza di contatto con soggetti infetti è la migliore prevenzione, tuttavia, la scabbia è difficile da evitare in quanto una persona infetta può essere contagiosa e senza sintomi per un massimo di due mesi.

L'articolo prosegue subito dopo


Considerazioni
Gli acari che causano la scabbia non sono in grado di vivere al di fuori del corpo umano.

Leggi anche

Salute

Acne polimorfa tardiva: cos’è

Acne polimorfa tardiva: forma di acne comedonica che si presenta in tutti i soggetti con fascia di età compresa tra i 30-35 anni, cagionata dall’alterazione ormonale, regime alimentare, stato psico-fisico Leggi tutto
Salute

Sinusite: quale medico consultare

Sinusite acuta o cronica? Rivolgetevi per una diagnosi e per test specialistici ad un medico otorinolaringoiatra in grado di farvi un check up per comprendere la causa dell’infiammazione alle mucose nasali Problemi di sinusite? La Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*