A Ravarino di Modena due extracomunitari arrestati per estorsione a carico di un connazionale

Modena

A Ravarino di Modena due extracomunitari arrestati per estorsione a carico di un connazionale


Due marocchini di 24 e 42 anni, residenti a Crevalcore (Bo), hanno intimidito pesantemente un loro connazionale di 29 anni residente a Ravarino, minacciandolo di morte, allo scopo di farsi consegnare la somma contante di 1000 euro. Uno dei due era già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati connessi agli stupefacenti. La coppia di estorsori pedinava la loro vittima e chiedevano un incontro nei pressi della COOP di Ravarino dove, a fronte di una minaccia rafforzata da una mazza da baseball, la costringevano a consegnare un acconto di 500 euro, poi scomparivano allontanandosi in macchina. L’arresto avveniva dopo pochi metri, visto che i militari, sia in incognito che in divisa, avevano predisposto un servizio di appostamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...