A Scandicci il mercatale di ”Campagna Amica”

Firenze

A Scandicci il mercatale di ”Campagna Amica”

Il mercato di “Campagna Amica” trasloca a Casellina.
A partire da giovedì 9 dicembre, con ricorrenza settimanale (apertura dalle 8 alle 13), il mercato degli agricoltori promosso da Coldiretti in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Scandicci non si terrà più in via Pisana all’Olmo, da dove ha iniziato la sua fortunatissima esperienza nel comune di Scandicci, ma in piazza Di Vittorio.
Trova finalmente una collocazione definitiva l’appuntamento con la filiera corta promossa dalla principale organizzazione agricola del territorio che per le festività natalizie propone cesti a km zero fai da te oppure da confezionare sul posto, e dei regali a km zero e biologici che raccontano il territorio e la sua storia: ecco le “alternative” originali al classico-scontato omaggio natalizio lanciate dagli agricoltori capaci di garantire anche un risparmio spesso notevole.
Assicurato, e di questi tempi non è facile, il rapporto qualità-prezzo grazie al “taglio delle intermediazioni – spiega Roberto Nocentini, presidente Provinciale Coldiretti – Acquistare prodotti tipici del territorio nei mercatini non è solo buono e conveniente, ma aiuta anche l’ambiente perché si tratta di cibi che non devono percorrere grandi distanze prima di essere consumati e quindi evitano l’inquinamento determinato dai lunghi trasporti.

Un regalo a “chilometri zero” che consente di evitare l’ emissione di gas ad effetto serra che favoriscono i cambiamenti climatici. Un comportamento corretto che coinvolge un numero crescente di cittadini che vogliono adottare uno stile di vita sostenibile”. Vediamo alcuni prezzi giusto per capire dove e come risparmiare. Con un budget di 10 euro puoi confezionare un cesto a base di ortaggi di stagione o acquistare “gli ingredienti” per cene e pranzi: finocchi, insalata, cavolfiori, spinaci e patate. Se avanza qualche spicciolo – circa 2 euro – puoi aggiungere anche carote e broccoli. Con 20 euro porti a casa una confezione principesca con radicchio, peperoni, bieta per la felicità di chi lo riceve. Ma non ci sono naturalmente solo gli ortaggi di stagione, ai mercati settimanali anche olio extravergine di oliva e vino nuovo, formaggi, marmellate, confetture e carne.
Ecco quindi, come i mercati si caratterizzeranno per essere, in particolare in queste settimane di shopping, uno dei principali canali per il consumatore come conferma il Direttore Provinciale, Roberto Maddè: “Non solo massaie, sempre più coppie giovani e single ogni settimana fanno acquisti nei mercati degli agricoltori.

Non sono solo acquisti conveniente, ma ecosostenibili; un aspetto che le nuove generazioni tengono di conto e che tendono a premiare”.
Per info su giorni, orari e location www.firenze-prato.coldiretti.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.

Loading...