A spasso con Bob: trama film COMMENTA  

A spasso con Bob: trama film COMMENTA  

A spasso con Bob
A spasso con Bob

“A spasso con Bob” racconta la storia di un ragazzo che vive alla giornata, ma l’incontro con un gatto cambierà per sempre la sua vita.

 

Il 9 novembre 2016 è arrivato nei cinema italiani “A spasso con Bob”, la pellicola è tratta da una storia vera e assolutamente autobiografica scritta da James Bowen. Il film è diretto da Roger Spottiswoode mentre il protagonista è Luke Treadaway con il vero gatto “Bob”. James Bowen, interpretato da Luke Treadaway, è un 27enne disoccupato e senza famiglia. Abita a Londra e si guadagna da vivere esclusivamente suonando la chitarra a Covent Garden e in alcune stazioni della metropolitana. La sua vita cambia quando un giorno, davanti alla porta di casa dell’alloggio popolare in cui vive, scopre un gatto rosso rannicchiato e ferito. James vive alla giornata e avere un animale domestico non è conveniente per lui. Quello che lui non sa è che però da quell’incontro la sua vita non sarà più la stessa. Infatti non resiste alla vista del gatto, quindi decide di prenderlo e lo chiama Bob. James si prende cura del gatto ferito e una volta che il gatto guarisce vuole lasciarlo andare, ma Bob da quel momento non lo abbandonerà più. Infatti comincerà a seguirlo ovunque lui vada, tanto che alla fine il protagonista si arrenderà e si deciderà a portarlo con sé. Nasce così una nuova amicizia che farà cambiare per sempre James, il protagonista.


La pellicola è tratto dall’omonimo libro autobiografico steso dal protagonista della storia. Possiamo dire che “A spasso con Bob” è un film che infonde soprattutto speranza e amore.

Vero protagonista è il forte legame tra l’uomo e il gatto che va oltre le piccole difficoltà della vita. Questo sentimento è talmente forte ed inaspettato da spingere il protagonista a estrapolare dalla sua anima il meglio di sé stessi per dare un futuro migliore all’animaletto.

Il protagonista James Bowen, aveva cominciato a vivere alla giornata dopo una carriera da rockstar fallita, anzi mai partita. Il regista Roger Spottiswoode nella pellicola ha raccontato di una Londra reale e meno da cartolina, una città con tutti i suoi problemi che prende vita attraverso gli occhi di James e Bob.

L'articolo prosegue subito dopo

Nella trama sono stati inseriti elementi inediti che non sono presenti nel libro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*