A Treviso l’acqua per il cane si paga 30 centesimi COMMENTA  

A Treviso l’acqua per il cane si paga 30 centesimi COMMENTA  

Uno scontrino sta girando da ieri in moltissime bacheche del social network “Facebook”, diventando a dir poco virale. La ricevuta fiscale, emessa dal bar “Signore &Signori” di Treviso tra le altre voci, contabilizza anche la voce “acqua per il cane” con il relativo importo di 30 centesimi. Ovviamente, dopo la pubblicazione dello scontrino, si sono susseguite numerose polemiche e altrettanti commenti negativi nei confronti del gestore dell’esercizio commerciale.


La pagina ufficiale del bar è stata presa d’assalto dagli utenti, alcuni dei quali annunciano di non voler più frequentare quel locale e di impegnarsi nel fare cattiva pubblicità con amici e parenti. Sono pochi coloro che invece difendono la scelta del barista di conteggiare l’acqua da somministrare al cane.


C’è chi ha detto: “Questo si chiama servizio al tavolo, uomo o cane che sia!”. Che dire, le posizioni sono contrastanti ma questo scontrino ci sembra davvero un’assurdità.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*