Abbassare i caloriferi aiuta a dimagrire

Attualità

Abbassare i caloriferi aiuta a dimagrire

dimagrire_termosifoni

Vivere sotto i 20°C. E’ questo il segreto per perdere peso senza fatica e risparmiando anche sul riscaldamento domestico. Lo dimostra uno studio dell’Università di Maastricht (NI), secondo cui l’obesità è legata anche al fatto che ormai si passa circa il 90% del nostro tempo in ambienti chiusi e troppo riscaldati. Non solo, uno studio giapponese ha verificato che trascorrendo due ore al giorno a 17°C, per sei settimane, si riesce a bruciare parte del grasso corporeo senza cambiare alimentazione o stile di vita.

E’ stato anche dimostrato che passando sei ore al giorno, per dieci giorni, ad una temperatura di 15°C aumenta la percentuale di grasso bruno, l’adipe buono che aiuta a bruciare calorie, ci si sente meno stanchi e più in forma. Chi si abitua a vivere e a lavorare a una temperatura non troppo elevata ha anche un sistema immunitario più forte: meno raffreddori, maggiore resistenza all’attacco di batteri e virus, e quindi meno esposizione alle malattie in genere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche