Abbronzatura finta fatta in casa COMMENTA  

Abbronzatura finta fatta in casa COMMENTA  

Cuocere le vostra pelle al sole o abbronzarsi in un lettino non è salutare. Ci sono dei metodi alternativi per abbronzarsi, come acquistare una lozione o uno spray abbronzanti. Il modo più economico è fare da voi un idratante abbronzante per  avere una luminosità dorata.

Leggi anche: Come fare il certificato medico


Cipria minerale

Scegliete un fondotinta in polvere che sia di tre tonalità più scuro della pelle. Assicuratevi di non essere allergici al talco, il quale è presente in molte ciprie.

Leggi anche: Come fare il pesto alla genovese in casa


Lavate ed esfoliate la pelle

Per avere un’applicazione il più possibile uniforme occorre avere la pelle liscia e pulita. L’esfoliazione rimuove le cellule di pelle morta e aiuta la soluzione ad aderire alla pelle e fondersi con esso.


Mescolate gli ingredienti

Mescolare un fondotinta in polvere altamente pigmentato con una lozione può essere un pasticcio. Se il fondotinta è a lunga durata, può macchiare le superfici delicate. Ponete con attenzione una piccola quantità di fondotinta in un sacchetto di plastica. Mettete mezza tazza di lozione nel sacchetto con il fondotinta. Sigillate il sacchetto e lavoratelo con le dita per amalgamare il contenuto. Testate poi la soluzione su di una piccola area di pelle per verificare se è necessaria una quantità maggiore di fondotinta in polvere.

L'articolo prosegue subito dopo


Applicate la soluzione sulla pelle

Ponete la soluzione sulla pelle e strofinate fino a che avete una copertura omogenea. Non sfumate troppo sulla pelle o il colore potrebbe sbiadire. Potete anche usare un pennello da make-up per sfumare sulla pelle.

 

 

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*