Absinthe per Mac si aggiorna alla versione 0.2 correggendo alcuni bugs COMMENTA  

Absinthe per Mac si aggiorna alla versione 0.2 correggendo alcuni bugs COMMENTA  

E’ da poco disponibile una nuova versione di Absinthe per Mac, il tool che consente di effettuare il jailbreak di iPhone 4S e iPad 2.


 

Questa nuova versione, la 0.2, corregge un bug elettivo al rebook dopo l’attivazione del VPN. E’ stato anche corretto il bug delle icone bianche sulla SpringBoard che si visualizzavano in alcuni casi dopo il jailbreak.


La nuova versione si Absinthe per Mac è disponibile qui: cache.greenpois0n.com/dl/absinthe-mac-0.2.zip.

Si ricorda che:

  • Il jailbreak eseguibile con “Absinthe” è di tipo untethered;
  • “Absinthe” supporta unicamente iPhone 4S e iPad 2;
  • “Absinthe” esegue il jailbreak di iOS 5.0 (solo su iPhone 4S) e di iOS 5.0.1;
  • Per il riavvio del dispositivo non è necessario un computer;
  • Il jailbreak agisce sul firmware in uso: non saranno necessari ripristini;
  • Prima di procedere, si consigliano una sincronizzazione e un backup con iTunes.
  • Gli utenti interessati all’unlock di iOS 5 (sblocco parte telefonica degli iPhone SIM-locked) non devono assolutamente aggiornare ad iOS 5.0.1 ma eseguire il jailbreak su iOS 5.0.

    Per tutti gli altri, invece, si consiglia l’aggiornamento alla versione più recente del firmware.

Leggi anche

Zenfone
Tecnologia

Asus Zenfone: centro assistenza

Il vostro smartphone Asus Zenfone è danneggiato? Non vi rimane che portarlo presso un centro assistenza. Ecco come fare. Stando a quanto affermano le più autorevoli riviste di settore, tutti i prodotti elettronici di ultima Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*