Abusivismo edilizio a Pozzallo: a giudizio tecnici commissione comunale COMMENTA  

Abusivismo edilizio a Pozzallo: a giudizio tecnici commissione comunale COMMENTA  

POZZALLO  (Ragusa) – Bufera sui componenti della commissione edilizia del Comune di Pozzallo in provincia di Ragusa.  Il procuratore della Repubblica di Modica Francesco Pulejo ne ha chiesto il rinvio a giudizio per abuso d’ufficio e falso.

Motivo: avrebbero permesso di realizzare un fabbricato abusivo: in quanto una parte di esso si trova su area destinata alla viabilità pubblica. Nello specifico si tratta di Giuseppe Denaro, Giuseppe Perez, Giancarlo Drago e Bartolomeo Puzzo, del dirigente dell’Ufficio tecnico Giovanni Gambuzza e del tecnico istruttore Nicola Campo.

Chiesto anche il processo per costruzione abusiva della proprietaria dell’immobile Roberta Amato Occhipinti, per la direttrice dei lavori Lavinia Pitino, per il rappresentante legale e il titolare dell’impresa edile che ha effettuato i lavori, Giuseppe Gerratana e Antonio Fede.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*