Accoltella a morte il figlio disabile e tenta il suicidio COMMENTA  

Accoltella a morte il figlio disabile e tenta il suicidio COMMENTA  

1

Terribile omicidio con tentato suicidio nel comune di Afragola, nella provincia di Napoli, dove una donna ha accoltellato il figlio disabile uccidendolo e ha poi cercato di togliersi la vita. E’ accaduto in via Pepe: secondo i vicini da tempo la donna dava segni di cedimento psicologico. questa mattina il raptus di follia: la donna è entrata nella camera da letto del figlio di 23 anni e lo ha ucciso con diverse coltellate. Poi si è sdraiata accanto al cadavere del figlio e ha cercato di togliersi la vita ma è stata in seguito tratta in arresto.

Leggi anche: Europa League: anche la Fiorentina si qualifica ai sedicesimi

Leggi anche

esplosione-treno-merci
Esteri

Treno carico di gas deraglia ed esplode, 5 morti e molti feriti

Disastro ferroviario nel nord est della Bulgaria, dove un treno merci carico di propano-butano, è deragliato ed esploso distruggendo almeno una ventina di edifici. Un incidente gravissimo, avvenuto nei pressi del villaggio di Hitrino, che ha provocato la morte di almeno cinque persone anche se il bilancio è ancor aprovvisorio. I medica locali hanno ricostruito la dinamica dell'incidente: il treno sarebbe uscito dai binari e questo avrebbe provocato la violentissima esplosione, che ha a sua volta causato il crollo di diversi edifici. Le persone decedute sarebbero state sepolte dalle macerie e vi sarebbero anche 25 feriti, alcuni dei quali in Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*