Accoltella ex moglie incinta e figlio di 4 anni COMMENTA  

Accoltella ex moglie incinta e figlio di 4 anni COMMENTA  

20120827-110018.jpg

Bavari (Geniva) – Follia omicida nella piazza di Bavari, davanti a una chiesa. Un uomo di origini marocchine, 41 anni, probabilmente sotto l’effetto di ecstasy come lui stesso avrebbe detto, si è scagliato contro la ex moglie seduta su na panchina, insieme al nuovo compagno.

Dalle parole l’aggressore è passato ben presto ai fatti. Incurante dello stato interessante della donna (ma forse era proprio questo che gli dava più rabbia), l’ha colpita due volte con un coltello, uno dei colpi diretti al ventre.

Il figlio di 4 anni che giocava poco più in là, è accorso dalla madre in terra. Il padre non ha esitato a colpire anche lui, ferendolo di striscio.

Lievi ferite anche per il nuovo compagno della donna. Il parroco della vicina chiesa, sentendo le grida, è uscito a vedere cosa stesse accadendo. È stato lui a fermare l’aggressore.

L'articolo prosegue subito dopo

La donna è stata trasportata in ospedale. I medici sono speranzosi di salvare la vita sua e del piccolo che porta in grembo. L’aggressore è stato arrestato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*