Accordo sui brevetti tra Facebook e Microsoft COMMENTA  

Accordo sui brevetti tra Facebook e Microsoft COMMENTA  

Il mondo dell’informatica ci ha abituati a guerre feroci, soprattutto tra i colossi più importanti, per la protezione dei brevetti, con cause veramente miliardarie, ma anche ad accordi ad altissimo livello tra le più importanti aziende del settore, proprio per evitare scontri a forza di carte bollate che alla fine costano tantissimo a tutti.


E’ di queste ore, quindi, la notizia di un accordo tra Facebook e Microsoft. L’azienda fondata da Bill Gates cede a Facebook una parte dei brevetti che giusto alcune settimane fa aveva rilevato da Aol e lo fa al prezzo di 550 milioni di dollari.


Grazie a questo accordo Facebook è diventata proprietaria di circa 650 nuovi brevetti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*