Accordo tra Facebook e Greenpeace COMMENTA  

Accordo tra Facebook e Greenpeace COMMENTA  

 

Utilizzare “energia pulita” diventa sempre più importante e necessario…e bisogna pensare Eco a 360°.

Ancora più importante coinvolgere le grandi aziende  che erogano energia a puntare sulle fonti pulite e sviluppare programmi che consentiranno agli utenti del social network di risparmiare elettricità e di coinvolgere le community in scelte a favore dell’energia verde…


e Facebook ha deciso d’intraprendere questo percorso etico.

Greenpeace e Facebook hanno annunciato un accordo.

L’obiettivo di Facebook è quello di alimentare le sue attività, inclusi i data center, con energia pulita, e di sfruttare la sua popolarità come veicolo d’informazione.


Tzeporah Berman, co-direttrice della campagna Energia e Clima di Greenpeace Internationale ha annunciato:

“Greenpeace e Facebook lavoreranno da oggi insieme per convincere i principali produttori di energia ad abbandonare il carbone e a investire sulle rinnovabili.

Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia

“L’impegno di Facebook rilancia la sfida alle altre aziende dell’IT e del cloud computing come Apple, IBM, Microsoft e Twitter…Abbiamo dimostrato che le persone, in ogni parte del mondo, vogliono che i social network, e più in generale la Rete, siano alimentati da fonti pulite e non dal carbone.

Speriamo che la rete accolga la sfida e diventi sempre più green!

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*