Acquista iPhone 6, ma scopre di essere allergico

News

Acquista iPhone 6, ma scopre di essere allergico

Decide di comprare il nuovo iPhone 6 ed è entusiasta per l’acquisto. Ma quello che succede a Mark Watson è veramente singolare. Non riesce infatti ad usare lo smartphone poiché scopre che questo gli provoca allergia. Il dispositivo non ha alcun difetto di fabbrica e non presenta falle nel sistema di fabbricazione.

Ecco cosa è successo all’uomo: dopo aver comprato il telefono si accorge di un rush sulla coscia, la zona si arrossa e comincia un forte prurito. Dopo aver tentato a lenire l’arrossamento ed il fastidio con alcuni rimedi fai date, Mark decide di consultare un medico, che gli diagnostica una forte allergia al nichel.

Questo componente è contenuto in altissima percentuale nell’iPhone. Inizialmente Mark si mostra un tantino scettico, non crede alle parole del medico e quindi continua ad utilizzare lo smartphone. Purtroppo però dopo qualche giorno ha dovuto abbandonarlo, poiché il rush è peggiorato notevolmente. Mark ha rivelato questo problema all’azienda produttrice dell’iPhone, la Apple, che però ha declinato ogni responsabilità e ha già chiarito al riguardo che non è tenuta a rimborsare o sostituire l’apparecchio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche