Acufene cervicale, quali sono le cause

Guide

Acufene cervicale, quali sono le cause

acufene cervicale
acufene cervicale

Acufene cervicale, quali sono le cause: è un dolore molto comune e può derivare da malattie o da traumi localizzati.

L’acufene è un disturbo dell’orecchio costituito da rumori diversi e fastidiosi, che però non ha ancora una causa precisa ma esistono diversi fattori che possono contribuire allo sviluppo di questo dolore.
Dato che è un fenomeno complesso, le cause sono localizzate in zone del corpo che non sono collegate con il sistema uditivo ed è il caso dell’acufene cervicale.

Il dolore nella zona cervicale è una condizione molto comune e può essere causato da traumi ben localizzati o da malattie; ecco alcuni esempi: sforzi eccessivi troppo prolungati, ernia del disco, malattia degenerativa del disco verticale, la compressione di un nervo o di una vertebra o un colpo di frusta.

In generale i problemi alla cervicale che possono causare l’acufene cervicale derivano da sforzi eccessivi, per esempio dormire col collo torto, dipingere soffitti, sollevare i pesi in maniera scorretta.

In altri casi invece il dolore può essere cronico, come conseguenza di un colpo di frusta, una caduta o un incidente stradale.

La prima cosa da fare quindi è quella di consultare un medico per accertare che l’acufene sia provocato dai problemi alla cervicale; poi bisogna capire da cosa sono provocati i problemi alla cervicale. A seconda del tipo di dolore si devono prendere farmaci specifici oppure rivolgersi ad un fisioterapista che con massaggi e altri trattamenti si occuperà di curare il dolore cervicale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...