Ad: tech: New York procede come da programma dopo l’uragano Sandy COMMENTA  

Ad: tech: New York procede come da programma dopo l’uragano Sandy COMMENTA  

Il corridoio del nordest degli Stati Uniti è stato colpito dall’uragano Sandy nella giornata di lunedì e martedì. L’uragano ha colpito parte del paese di Washington DC al New England fino al sud del New Jersey  e New York City che ha subito i danni peggiori.


L’uragano ha causato i maggiori disagi a New York, nei sobborghi vicini e nella zona di Long Island. Tutti i tunnels, che hanno accesso  a Manhattn, tranne il Lincoln Tunnel sono stati chiusi, il New York Stock Exchange è stato chiuso per due giotni, la maratona di New York è stata cancellata e molte case sono state distrutte a causa del fuoco e delle inondazioni. Su 100 case, la metà sono state distrutte e gli abitanti sono stati fatti evacuare. L città ha stimato che le perdite economiche si aggirano intorno ai 18 miliardi di dollari.


Da domenica, tutti i bus di New York circolano come da programma.La metropolitana J e M sono nuovamente funzionanti, i treni delle linee F e D hnno ripreso la normale circolazione, e il treno 1 ora viaggia fino alla 14 strada. Il PTH treno è ancora chiuso, il transito NJ è limitato solo ad alcune zone, come la Rritan Vlley, la New Jersey Cost Line  e la nordest Corridor, i maggiori aeroporti sono aperti e la metro nord percorre le zone di Hudson, Harlem e New Haven, così come i traghetti e i tram.


In un comunicato annunciato venerdì, ad: tech ha annunciato che New York continuerà a funzionare come programmato.Il Centro Javits è stato aperto per ospitare l’expo per la maratona ed è funzionante.

L'articolo prosegue subito dopo


“New York è un città recuperabile, i suoi abitanti non hanno mai affrontato calamità come queste in passato. Ogni volta  diventano più forti. Il sindaco Bloomberg ha incoraggiato gli abitanti  a riprendere il lavoro non appena se la sentono e noi ci sentiamo in obbligo di continuare il nostro lavoro nei confronti dell’industria, della città e dell’ad: tech” , recita il comunicato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*