Musica, addio a Ben E. King

Attualità

Musica, addio a Ben E. King

E’ morto a 76 anni il cantante soul americano Ben E. King. Reso celebre da Stand by me, ma anche da canzoni come There Goes My Baby e Spanish Harlem, King era nato nel 1938 a Henderson, nel North Carolina, come Benjiamin Earl Nelson, ma era cresciuto ad Harlem, uno dei cinque quartieri di New York. Dopo un inizio di carriera con il gruppo dei Drifters, negli anni Cinquanta del secolo scorso, il cantante all’inizio dei Sessanta abbandonò la band e adottò il nome d’arte che poi gli è rimasto addosso, Ben E. King appunto. Firmata dallo stesso King con Jerry Leiber e Mike Stoller, Stand by me è considerata una delle canzoni più famose e conosciute della nostra epoca ed è stata interpretata da tutti i più grandi cantanti. In Italia il nostro Adriano Celentano ne fece una cover con il titolo Pregherò. Nel 1964 King partecipò anche al Festival di Sanremo, interpretando Come potrei dimenticarti in coppia con Tony Dallara.

La morte risale al 30 aprile ed è avvenuta nella sua casa di Teaneck per cause naturali, ma solo oggi la notizia è stata resa di pubblico dominio.

1 Trackback & Pingback

  1. Musica, addio a Ben E. King | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche