Addio colazione noiosa! COMMENTA  

Addio colazione noiosa! COMMENTA  

Quale modo migliore per cominciare bene la giornata, che portare la colazione a letto a chi si ama? Dimentica la noiosa colazione fatta con una tazza di cereali e sostituiscila con un bel French toast, delle frittelle o delle uova in camicia.

Ad ogni morso aumenterà la voglia di rimanere a letto tutto il giorno!

Diventa un vero e proprio barista, preparando la tua tazzina di caffè.

Basta macinare i chicchi in casa per ricreare un sapore originale; e mi raccomando assicuratevi di ottenere la schiuma!

Inoltre, un morbido toast ricoperto da una coltre di panna montata è indispensabile per la colazione! Occorre ovviamente del pane da toast per questa ricetta.

Ma non dimenticatevi di includere qualche fetta del vostro frutto preferito da aggiungere a questa delizia mattutina!

Per ottenere delle frittelle super croccanti, prendere le patate e grattugiatele fini; con uno strofinaccio eliminate ogni eccesso acquoso.

L'articolo prosegue subito dopo

In una padella, fate sciogliete una noce di burro e friggette le frittelle su entrambi i lati per circa 5 minuti. Toglietele e asciugate bene ogni eccesso di olio con della carta da cucina, e il piatto è servito!

E’ risaputo: i pancake velati di succo d’acero sono ideali per le giornate di pioggia, ma anche per la colazione di tutti i giorni. Avete problemi con il dosaggio della pastella? Provate con un cucchiaio da gelato o un contenitore di ketchup per la perfetta dosatura del pancake – senza dimenticare il fatto che la vostra cucina sarà meno sporca in seguito!

Un evergreen è senz’altro la classica omelette che contribuisce a fornire quella dose extra di proteine per mantenere la concentrazione durante la giornata. Non siete amanti dei formaggi? Provate qualche alternativa come la soia o il latte di riso. E per un gusto extra, aggiungete delle fettine di avocado sopra. Ottimo!

Il segreto per ottenere delle ottime uova in camicia senza l’aggiunta di limone o aceto? Bene, con uno spillo fate un piccolo foro nel guscio dell’uovo, fatelo bollire qualche secondo e poi apritelo e fatelo cuocere in padella. Quando è pronto, provate a guarnirlo con qualche fetta di prugna e melone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*