Addobbi natalizi fatti a amano con il feltro COMMENTA  

Addobbi natalizi fatti a amano con il feltro COMMENTA  

Questi addobbi natalizi in feltro sono facili da fare, non richiedono molto materiale e sono personalizzabili.

Decorazioni natalizie in feltro

Istruzioni

1 Tagliate un pezzo di feltro doppio dalla forma di albero di natale, pupazzo di neve, palla, omino pan di zenzero o una altra forma a vostra scelta. Ricordate che le forme più semplici sono facili da realizzare.

Leggi anche: Come far rivivere un albero di Natale che sta morendo


2 Spremete un leggero strato di colla vinilica o di colla a caldo attorno al perimetro di una parte del feltro, escludendo una piccola sezione dove inserirete l’imbottitura, ponete la seconda parte di feltro sopra la colla in nomo da incollare la due parti. Lasciate asciugare la colla.

Leggi anche: Come fare un semplice vaso per l’albero di Natale


3 Decorate gli addobbi con pezzi di feltro, bigiotteria, tessuto, glitter, pompom o altre decorazioni a piacere. Lasciate poi asciugare.

4 Riempite gli addobbi con l’imbottitura, usando l’apertura lasciata quando attaccavate le due parti insieme. Usate una matita per aiutarvi a spingere l’imbottitura all’interno.


5 Aggiungete una goccia di olio alla cannella all’imbottitura per dare una profumazione natalizia.

Leggi anche

openofficeportable
Guide

Come ottenere OpenOffice gratis per Windows 10

Ecco la procedura che dobbiamo eseguire per effettuare il download di Openoffice in modo totalmente rapido e senza sostenere alcun costo. OpenOffice è una delle suite migliori per la videoscrittura e il calcolo. Costituisce davvero una valida alternativa se non si dispone della suite Microsoft Office, soprattutto perchè compatibile con i principali sistemi operativi di uso corrente come Windows, Mac OS X e Linux, e in generale, ci consente di poterne fare un uso analogo a quello che possiamo normalmente fare con i software di casa Microsoft. La suite contiene una applicazione per la videoscrittura davvero molto valida e di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*