Adele non si esibirà al Super Bowl

Musica

Adele non si esibirà al Super Bowl

Adele non si esibirà al Super Bowl
Adele non si esibirà al Super Bowl

Adele, la cantante da milioni di dischi venduti, ha deciso che non si esibirà al Super Bowl. Cerchiamo di capire e spiegare le sue motivazioni.

In un comunicato, la cantante Adele, ha spiegato la sua decisione di non esibirsi al Super Bowl. “Innanzitutto, affermo che non mi esibirò al Super Bowl. Il Super Bowl non è uno show che ha la musica come parte integrante. Non canterò, né danzerò. Li ringrazio per avermelo chiesto, ma la mia risposta è no”.

Adele ha anche aggiunto “Io non sono Beyoncé e non posso cantare come fa lei in quel modo”.

Ha anche scherzato affermando che in seguito all’uscita del suo prossimo album, forse se ne potrebbe parlare, ma ora la risposta è negativa.

“Mi dispiace, ma ci vediamo la prossima volta, forse. Farò un album dance la prossima volta e mi esibirò”.

Prima del comunicato, alcuni giocatori della NFL, National Football League, speravano di avere la cantante Adele a esibirsi, tra un tempo e l’altro, ma non sarà così.

Quelli della NFL hanno detto “Ci stiamo organizzando per mettere insieme un grande spettacolo, lo abbiamo chiesto ad Adele, ma non ha accettato.

Peccato! Il nostro obiettivo è riunire più gente possibile e realizzare un grande show”.

Adele ha anche negato di essere incinta, sempre secondo i rumors che la vogliono in dolce attesa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...