Adesivi Anna Frank, questa volta lo scandalo scoppia in Germania
Adesivi Anna Frank, questa volta lo scandalo scoppia in Germania
Calcio

Adesivi Anna Frank, questa volta lo scandalo scoppia in Germania

adesivi anna frank

Adesivi Anna Frank in Germania.La popolarità del gesto degli ultras laziali è arrivato in Europa. Gli ultras tedeschi hanno imitato il gesto dei laziali.

Adesivi Anna Frank anche in Germania. La popolarità del gesto degli ultras laziali è arrivata fino alla Germania. Alcuni ultras tedeschi infatti hanno deciso di imitare il barbaro gesto commesso dai tifosi laziali. Spuntano sul web delle foto di alcuni adesivi che riportano la figura di Anna Frank con indosso la maglietta dello Schalke 04 (la squadra di Gelsenkirchen). L’immagine è comparsa a Duesseldorf, ed è stata pubblicata sui social network da un hooligan del Dortmund. A comunicare la notizia è il blog locale RuhrBarone.de.

Adesivi Anna Frank

E’ quasi impossibile da credere ma è tutta la verità. Un gruppo di ultras tedeschi hanno deciso di imitare il gesto della tifoseria della Lazio. Il gesto dei laziali invece che diffondere sdegno hanno invece trovato dei fans. Tutto nasce in Italia quando gli ultras del Lazio hanno avuto la “grottesca” idea di appiccicare sugli spalti dello stadio Olimpico di Roma alcuni adesivi che ritraevano Anna Frank con la maglietta della Roma.

Un gesto decisamente di poco gusto che ha fatto andare su tutte le furie la comunità ebraica. I colpevoli di questo gesto ignobile rischiano di essere condannati da 1 a 4 anni di reclusione per istigazione all’odio razziale. Gli artefici del gesto rischiano anche un DASPO, ovvero il divieto di assistere a manifestazioni sportive.

Le accuse ai laziali

Al momento sono state perquisite le abitazioni di 13 tifosi della Lazio. Queste persone sono indagate dalla procura di Roma con l’accusa di istigazione all’odio razziale. Gli indagati in questione sono stati ripresi dalle telecamere dello Stadio Olimpico mentre si accingevano ad attaccare gli adesivi sulle vetrate. Il contenuto, come ben sappiamo, è fortemente antisemita ma è riuscito a trovare dei “complici”.

Gli ultras tedeschi

Sembra paradossale ma il gesto è stato imitato in Germania. Forse luogo ancora più delicato per quanto riguarda le questioni antisemite. E’ inutile specificare che la Germania sia stata la nazione che ha devastato milioni di vite ebree ma soprattutto proprio quella di Anna Frank.

Gli adesivi si rivelano direttamente web. Spuntano sul social network Facebook, delle foto di alcuni adesivi che riportano la figura della ragazza con indosso la maglietta dello Schalke 04 (la squadra di Gelsenkirchen). L’immagine è comparsa a Duesseldorf, ed è stata pubblicata da un hooligan del Dortmund. A comunicare questa notizia sconvolgente e a tratti assurda è il blog locale RuhrBarone.de. La polizia in questo momento è alle prese con le indagini per scoprire l’artefice di questo terribile gesto razziale.

Le accuse

Il gesto è avvenuto poco tempo fa quindi non è ancora chiaro quali saranno le accuse che verranno rivolte ai colpevoli. Le forze dell’ordine tedesche al momento non hanno suggertito alcun sospetto quindi non ci resta che attendere nuovi risvolti della vicenda. Data la nazione in cui si è verificato questo gesto è prevedibile che il danno ai colpevoli sarà molto grande. In Italia le persone accusate, giustamente, rischiano anni di carcere. Sarebbe curioso sapere in Germania quale misura decideranno di adottare per punire questo terribile gesto.

La paura che questo messaggio antisemita arrivasse a stimolare l’odio razziale si è proprio verificata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

totti
Calcio

Quanti derby ha vinto Totti

22 novembre 2017 di Notizie

Francesco Totti è stato senza dubbio uno delle bandiere più importanti della Roma e del calcio italiano. Scopri quanti derby ha vinto contro la Lazio.