Adottato Chelsea, il cane depresso

Animali

Adottato Chelsea, il cane depresso

111

Ha finalmente una casa Chelsea, un cane affetto da un problema di depressione, non dissimile alla patologia dell’uomo. Il cane, che si trovava presso il canile di San Bernardino, non permetteva a nessun possibile proprietario di avvicinarsi, nascondendosi dietro al muro e dandogli le spalle, taltolta tentando di morderlo. Tanto che il personale del canile, non riuscendo a trovare una soluzione, aveva deciso di sopprimerlo. In poche ore da quando si è diffusa la notizia però il web ha reagito ed un amante dei cani si è detto disponibile a prendere il cura Chelsea, salvandolo dalla soppressione che sarebbe dovuta avvenire il giorno seguente. Un’adozione in extremis che ha salvato la vita del cane depresso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche