Adro: agricoltore ucciso con una motosega COMMENTA  

Adro: agricoltore ucciso con una motosega COMMENTA  

20120514-212803.jpg

Adro (Brescia) – Un agricoltore di 63 anni è morto questa mattina a seguito delle gravi ferite riportate, provocate da una motosega. La vittima si chiamava Giuseppe Bertola.

All’inizio si pensava che la morte fosse dovuta a un incidente sul lavoro. Con il passare delle ore, tale ipotesi sta lasciando spazio a quella dell’omicidio.

In particolare, le ferite presenti sull’avambraccio, sarebbero compatibili con un tentativo di difesa. Il corpo dell’uomo è stato trovato da un fratello della vittima in un capannone in via Valle 1 di proprietà della famiglia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*