ADSL Wholesale: cosa vuol dire e significato

Tecnologia

ADSL Wholesale: cosa vuol dire e significato

Adsl gratis: è possibile?
Adsl gratis: è possibile?

Alla scoperta del significato del termine ADSL Wholesale, e cosa comporta in termini di prestazioni.

Ci siamo occupati a più riprese di connessioni ADSL, dei loro costi e delle problematiche a esse collegate, mettendo a confronto prezzi, prestazioni, benefit e affidabilità. Ci siamo imbattuti in offerte tra le più disparate, e in definizioni pittoresche: ad esempio, abbiamo esplorato il significato di ADSL Flat, oppure abbiamo esaminato come comportarsi se la spia del router lampeggia. Ora vogliamo occuparci di un’altra speciale declinazione dell’ADSL, chiamata ADSL Wholesale: di cosa si tratta? Lo spieghiamo nelle righe che seguono.
In inglese, il termine wholesale significa vendita all’ingrosso; il che dovrebbe dare una minima idea di cosa aspettarsi quando si parla di ADSL Wholesale. In sostanza, si tratta di una delle due classificazioni della connessione ADSL, che si oppone alla più consolidata ULL. Quest’ultimo è l’acronimo di Unbundling Local Loop (accesso disaggregato alla rete locale), e sta a indicare una tipologia di connessione veloce a Internet che prevede, da parte del gestore telefonico con cui si stipula il contratto di erogazione del servizio, l’affitto presso Telecom del cosiddetto ultimo miglio di linea.

L’ultimo miglio è il tratto finale della linea, che termina direttamente nelle abitazioni private e negli uffici, e da esso dipende la velocità della connessione, molto più di quanto questa dipenda dalle prestazioni promesse dall’operatore. Non a caso, l’affitto demanda all’operatore che mette in opera tale contratto la manutenzione dell’ultimo miglio: ciò serve a stabilire con esattezza il responsabile dell’efficienza della linea.
Nel caso della ADSL Wholesale, invece, i nuovi operatori acquistano in blocco un intero pacchetto di linee ADSL da Telecom, così come sono, e le rivendono a prezzo vantaggioso. Le prestazioni saranno le stesse del provider originario. Il prezzo all’ingrosso permette al provider che acquista l’ADSL Wholesale di proporre dei prezzi competitivi un servizio analogo a quello dei provider maggiori. Una connessione ADSL Wholesale ha un costo medio di circa 14 euro al mese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche