Adusbef e Federconsumatori lanciano l’allarme: nel 2012 ogni famiglia pagherà oltre 2000 euro in più COMMENTA  

Adusbef e Federconsumatori lanciano l’allarme: nel 2012 ogni famiglia pagherà oltre 2000 euro in più COMMENTA  

Il dato prospettato da Elio Lannutti e Rosario Trefiletti, presidenti di Adusbef e Federconsumatori, due delle maggiori associazioni dei consumatori, è realmente preoccupante. In base a questo dato, elaborato dall’ONF (Osservatorio Nazionale Federconsumatori) infatti, l’effetto dei provvedimenti presi per la correzione del pericolante bilancio statale, peserà nel 2012 per oltre 2000 euro su ogni famiglia, 2103 per la precisione. Andando ben oltre le cifre che erano state profilate quando essi sono stati licenziati dal Parlamento. Dati di questo genere, come è tristemente chiaro, metterebbero a repentaglio la tenuta dei consumi e comprometterebbero gravemente il potere di acquisto di larghe fasce sociali che già negli anni precedenti avevano visto messo in serio pericolo il loro tenore di vita. Se a questo dato si aggiunge quello in base al quale, dalla data dell’introduzione dell’euro il potere di acquisto delle famiglie sarebbe sceso del 39%, si capisce come il quadro economico veda addensarsi nuvole sempre più nere al suo orizzonte. Tanto che gli stessi Lannutti e Trefiletti, hanno chiesto con grande forza al governo di affrettare la fase due della sua azione, quella che dovrebbe agire sullo sviluppo ormai improcrastinabile di un paese che stenta enormemente e che vede messi in serio pericolo i propri livelli di vita.


Rosario Trefiletti
Rosario Trefiletti

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*