Aeroporto di Nairobi dopo incendio, regna il caos

Esteri

Aeroporto di Nairobi dopo incendio, regna il caos

Nonostante la riapertura dell’aeroporto di Nairobi, Kenya, la situazione è ancora molto confusa. Lo scalo era stato chiuso a causa dell’incendio divampato mercoledì nel terminal degli arrivi. Mentre la stampa locale sottolinea l’intervento tardivo dei soccorsi e la lentezza nel riportare la situazione alla normalità, i passeggeri mostrano impazienza. Il governo del Kenya indaga sulle cause del rogo, con l’aiuto dell’FBI e del Mossad (servizi segreti israeliani) per tentare di capire se ci sia stata una finalità terroristica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche