Affluenza in crollo (52%): Pigliaru avanti, Cappellacci dietro di 6 punti COMMENTA  

Affluenza in crollo (52%): Pigliaru avanti, Cappellacci dietro di 6 punti COMMENTA  

Elezioni in Sardegna
Elezioni in Sardegna
Elezioni in Sardegna

 

Gli spogli delle elezioni regionali in Sardegna vedono avanti il candidato della coalizione di centrosinistra Francesco Pigliaru (44%), seguito da Ugo Cappellacci per la coalizione del centrodestra (38%), dopo lo scrutinio di circa il 25% delle sezioni.


La candidata indipendente alla presidenza regionale Michela Murgias si attesta per ora al 10,5% delle preferenze.

Da registrare il pesantissimo calo delle affluenze al 52%; il Movimento 5 Stelle non sta correndo a tali elezioni per il mancato raggiungimento di un accordo sulla scelta del candidato da presentare.

Ricordiamo che il movimento di Beppe Grillo era risultato il primo partito nella regione alle ultime elezioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*