Affonda barcone: due morti

Cronaca

Affonda barcone: due morti

Sarebbero morti in mare durante la traversata tra le coste nordafricane e la Sicilia. Si tratta di due migranti, uno dei quali un bimbo di 7 anni.

Lo hanno riferito, una volta giunti a Lampedusa, i 103 somali soccorsi in nottata prima dal motopesca Atlantide e poi dal pattugliatore Libra della Marina Militare.

I 103 somali, tra i quali 29 donne una delle quali incinta, erano a bordo di un gommone alla deriva nel Canale di Sicilia che è affondato subito dopo che il peschereccio li ha recuperati.

Sono stati gli stessi superstiti a raccontare delle due vittime, i cui corpi sarebbero stati abbandonati in mare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche