Agenti polizia municipale: si apre il bando per candidati con patente B

Lavoro

Agenti polizia municipale: si apre il bando per candidati con patente B

polizia municipale

Il comune di Trento ha da poco indotto un bando per la realizzazione della graduatoria per assunzioni a tempo determinato per i nuovi agenti di polizia municipale. I candidati che superano la selezione lavoreranno nell’ambito del progetto sperimentale dell’unità operativa anti degrado presso il corpo di Polizia Locale di Trentomonte Boldone.

Qui di seguito i requisiti di ammissione:

  • Cittadinanza italiana
  • età non inferiore ai 18 anni
  • non essere escluso dall’elettorato politico
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari
  • non esser mai stato licenziato, destituito o dispensato da impieghi presso la pubblica amministrazione
  • immunità da condanne penali
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non esser stati espulsi dalle Forze Armate, Corpi militarmente organizzato o destituiti o licenziati dai pubblici uffici
  • non aver riportato condanne a pene detenitive per delitto non colposo o essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • diploma di scuola media superiore
  • possedere patente di guida categoria B

Oltre a questi requisiti bisogna rispettare anche quelli psicofisici:

  • normalità nel senso cromatico e luminoso
  • normalità della funzione uditiva sulla base di un esame audiometrico tonaleliminare
  • apparato dentale tale da assicurare una funzione masticatrice
  • avere un “visus” di dieci decimi per ciascun occhio anche con correzioni di lenti
  • essere immuni da qualsiasi malattia ed indisposizione fisica che possa ridurre il completo e incondizionato espletamento del servizio.

Per candidarsi occorre presentare la domanda presso lo Sportello Polifunzionale del Servizio Personale della sede municipale di Torre Mirana entro le 12.00 di mercoledì 20 Luglio 2016.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche