Aggiungere il succo di barbabietola allo shampoo

Guide

Aggiungere il succo di barbabietola allo shampoo

Le barbabietole forniscono una naturale colorazione rosso-violacea e il succo può essere usato per fare tinte naturali per i capelli. Se aggiungete il succo di barbabietola allo shampoo, non solo lo shampoo diventerà rosso, ma anche i capelli assumeranno una colorazione rossastra, specie se si hanno i capelli chiari.

Shampoo con succo di barbabietola

Istruzioni

1 Indossate dei guanti di gomma in modo che le mani non restino macchiate mentre operate con il succo di barbabietola.

2 Tagliate i gambi delle barbabietole e la parte inferiore delle radici.

3 Ponete le barbabietole nel frullatore. Usate 3-5 barbabietole per iniziare. Più barbabietole usate, più il colore sarà acceso. Frullate fino a che il succo inizia a formarsi.

4 Ponete una ciotola nel lavello con un colino sopra. Versate il succo sul colino, così che finisca nella ciotola e i pezzi rimangano nel colino.

5 Ponete un imbuto su di un flacone di shampoo e versatevi il succo di barbabietola.

Chiudete la bottiglia saldamente con il coperchio e scuotete vigorosamente. Fate fuoriuscire una piccola quantità di shampoo per verificare il colore. Se sembra troppo chiaro, ripetete il procedimento con più barbabietole per creare un colore più scuro.

6 Usate lo shampoo nella doccia. Applicate lo shampoo colorato sui capelli e e massaggiate, lasciando agire per un’ora. Sciacquate e ripetete il lavaggio ogni giorno per mantenere il colore vivido.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*