Agrigento, educatore denunciato per abusi sessuali su disabile minorenne

Cronaca

Agrigento, educatore denunciato per abusi sessuali su disabile minorenne

E’ stato sottoposto a misure restrittive un educatore di una comunità di disabili, per avere abusato di una ragazza con problemi mentali. Il gravissimo episodio di violenza sessuale, sarebbe avvenuto a Palma di Montechiaro in provincia di Agrigento, dove l’educatore, insieme ad altri due minorenni avrebbe approfittato del deficit mentale di una minorenne per compiere su di lei atti di violenza sessuale.

I fatti di violenza si sarebbero pepetrati fino al giugno del 2015, ed avrebbero visto protagonista Carmelo Angelo Grillo, di 52 anni. Le prove sarebbero scaturite da intercettazioni ambientali e da perquisizioni che avrebbero dato esito positivo. Secondo testimoni, l’educatore era solito invitare gli ospiti della comunità a fumare hashish e a guardare filmini a luci rosse, alcuni dei quali avrebbero visto proprio Grillo tra i protagonisti.

Il Procuratore di Agrigento, Renato Di Natale, intervenuto sulla vicenda avrebbe chiarito alla stampa i contorni della squallida vicenda: “Parliamo di violenza sessuale nei confronti di una ragazza affetta da handicap, violenza sessuale di gruppo assieme ad altri minori.

Reati che ci lasciano sgomenti ad opera di un soggetto che aveva l’obbligo di curare e sorvegliare questi minori, abusando del ruolo che aveva“.

1 Trackback & Pingback

  1. Agrigento, educatore denunciato per abusi sessuali su disabile minorenne | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche