Airbnb come vi siete trovati

News

Airbnb come vi siete trovati

Articolo sponsorizzato da:
Guest Hero è la società leader nella gestione degli appartamenti in affitto breve. Ci occupiamo di tutto, dal check in ad ampliare la visibilità del tuo appartamento online! Siamo degli eroi per i tuoi ospiti. Conosciamoci: www.guesthero.com
airbnb come vi siete trovati
airbnb come vi siete trovati

Si torna a parlare di Airbnb e di viaggi low cost. Si sa che spesso i servizi low non sono sempre affidabili, soprattutto se si acquista su internet è quasi come comprare a scatola chiusa. Ma fortunatamente, siti come TripAdvisor forniscono delle recensioni dettagliate, scritte direttamente dagli utilizzatori del servizio.

La stessa cosa accade per Airbnb, sempre più conosciuto in tutto il mondo e sempre più recensito. Infatti non solo è possibile lasciare dei commenti direttamente nella piattaforma Airbnb a riguardo dell’host (chi mette in affitto la propria casa) e dei servizi offerti. Airbnb viene infatti recensito su diversi motori di ricerca, ne basta infatti digitare il nome nella barra per tirar fuori migliaia di risultati. Anche noi abbiamo effettuato la stessa ricerca e ne abbiamo fatto un piccolo sunto.

Tra le conclusioni tratte Airbnb risulta essere un sito affidabilissimo, che in più offre numerosi tipi di assicurazioni gratuite per coloro che affittano e per il proprietario che loca la casa.

Inoltre molti utilizzatori di Airbnb hanno confermato che in presenza di problematiche la piattaforma se ne occupa prontamente per risolverle. Quindi Airbnb può vantare anche un buon, se non ottimo, servizio clienti.

Leggi anche: Certificazione energetica per appartamenti in affitto

Il sistema di recensioni è ottimo e affidabile, il sito è facile e permette di risparmiare molto in viaggio. È quindi consigliabile leggere bene le recensioni e di verificare chi le ha fatte, ma soprattutto è importante contattare l’host prima di prenotare! Dovete comunque sempre tener presente che state “viaggiando” sulla rete e che quindi è possibile trovare di tutto. Questo perché a detta di molti host molte delle recensioni di ospiti arrabbiati su Airbnb sono false o gli ospiti non hanno preso le opportune precauzioni, ad esempio la scelta di un padrone di casa con molte recensioni positive. Ma è anche vero d’altro canto, che spesso anche tra gli host ci sono persone poco corrette.

Di fatti, a quanto pare non è il servizio airbnb ad essere pessimo ma sono gli host che a volte possono essere poco seri ma nella maggior parte dei casi le esperienze sono state positive. Quindi, si ribadisce di contattare sempre l’host prima di prenotare!

Altro da tener bene presente sono due cose in particolare, ovvero che airbnb nasce come una community di persone e non di albergatori, che hanno voglia di mettere a disposizione i loro spazi e lo fanno anche nell’ottica della conoscenza e condivisione di esperienze, oltre che per un guadagno economico. La seconda cosa fondamentale è la conoscenza dei termini e condizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Maria Aufiero 170 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura