Airbus caduto: Lubitz potrebbe aver messo del diuretico nel caffè del primo pilota

News

Airbus caduto: Lubitz potrebbe aver messo del diuretico nel caffè del primo pilota

Lubitz
Lubitz

Ad affermarlo sono stati alcuni organi di stampa. Secondo le informazioni in loro possesso, prima del disastro Lubitz non cercò soltanto informazioni su come suicidarsi e sul funzionamento della porta del Cokpit, avrebbe ricercato anche notizie su medicinali con effetti diuretici.

Se la notizia venisse confermata, dimostrerebbe come Lubitz avesse previsto tutto nei minimi particolari dimostrando che il suicidio era stato ampiamente premeditato.

L’Express di Colonia scrive che sarebbero bastate soltanto due gocce messe nel caffè del primo pilota per costringerlo ad andare in bagno lasciando i comandi a Lubitz. Poi quello che successe lo sappiamo tutti: Lubitz si chiuse dentro la cabina di pilotaggio con il primo pilota che tentò di sfondare la porta mentre l’aereo precipitava in picchiata sulle Alpi francesi. Nell’incidente persero la vita 149 persone tra membri dell’equipaggio e passeggeri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche