Aiutate Radio Maria, lo chiede la Madonna COMMENTA  

Aiutate Radio Maria, lo chiede la Madonna COMMENTA  

Padre-Livio-Fanzaga-300x225

Momento a dir poco critico per la storica emittente radiofonica cattolica, diretta da Padre Livio Fanzaga. Crollano le donazioni: secondo padre Livio alla base vi è una vera e propria azione di boicottaggio nei confronti di Radio Maria da parte di alcuni gruppi di cattolici “contestatori” che stanno portando zizzania e scompiglio all’interno della Chiesa. Molti di loro hanno avviato campagne su Internet per esortare i fedeli a non effettuare donazioni ed offerte all’emittente. Per questo Padre Livio Fanzaga chiede un aiuto concreto per non essere costretto a chiudere la Radio, citando a tal proposito anche le ultime apparizioni della Madonna.

Secondo Padre Livio è il diavolo stesso ad aizzare i cattolici contro l’emittente, spingendoli a continuare questa campagna diffamatoria. In uno dei suoi recenti appelli il direttore chiede addirittura che vengano destinati a Radio Maria alcuni fondi destinati ai paesi alluvionati. Forse la richiesta è un tantino esagerata, intanto ognuno tira l’acqua al suo mulino. Radio Maria, nata nel 1982 in una parrocchia della provincia di Como, è l’emittente italiana con il maggior numero di ripetitori, circa 850.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*