Al debutto gli Intel Xeon E5-4600 COMMENTA  

Al debutto gli Intel Xeon E5-4600 COMMENTA  

Parliamo di processori destinati a sistemi server, quindi la notizia interessa poco l’utente comune, ma per chi gestisce sistemi complessi, soprattutto per la gestione e lo stoccaggio dati, la notizia è parecchio interessante.


I nuovi processori Intel per sistemi server saranno basati su architetturta  Sandy Bridge e verranno realizzati con tecnologia a 32 nanometri.

Per chi è abituato alle specifiche dei normali processori desktop questi processori non possono che colpire:

  • Adatti ad architetture sino a 4 socket
  • 4, 6 o 8 core per processore
  •  Da 2 a 2,9GHz
  • Cash L3 da 10 a 20MB
  • Consumi da 95 a 130 Watt

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*