Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, l’androide simile a Leonardo da Vinci COMMENTA  

Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, l’androide simile a Leonardo da Vinci COMMENTA  

A Milano fino al prossimo 27 settembre, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, verrà ospitato l’androide che possiede il volto simile a Leonardo da Vinci. Il museo si estende per i 40.000 m² complessivi è ad oggi il più grande edificio tecnico-scientifico in Italia che presenta al suo interno  la più grande collezione al mondo di modelli di macchine realizzati a partire da disegni del grande Genio del Rinascimento. Sarà possibile ammirare di persona l’androide tutti i giorni di apertura del museo e interagire personalmente con lui durante i week-end.  Oltre all’evoluta mimica facciale, l’androide colpisce i presenti con frasi ed espressioni tratte dai manoscritti dal grande Genio del Rinascimento. L’androide è stato ideato in Giappone da un team di professionisti del Direttore Robotica di neuroscienze cognitive dell’Università di Osaka, Minoru Asada.

Leggi anche: Un libro da regalare a Natale: Galveston di Nic Pizzolatto


Fonte foto: Arte.it

Leggi anche

san-nicola-di-bari-storia-728x344
Cultura

Come si festeggia San Nicola a Bari

Il 6 Dicembre ricorre la solennità liturgica di San Nicola a Bari: gli abitanti del capoluogo pugliese seguono con molta devozione le celebrazioni. Il 6 Dicembre ricorre la festività di San Nicola, il Santo patrono della città di Bari. Le reliquie di questo Santo furono portate nel capoluogo pugliese nel 1087 d.C. dopo essere state conservate per lungo tempo nella cattedrale di Myra in Licia, dove San Nicola svolse per lungo tempo il ruolo di Vescovo. In Occidente San Nicola è per lo più considerato il protettore dei bambini, mentre nello specifico a Bari e dintorni è ritenuto il Santo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*