Al Polo Scientifico 21 occasioni per proporre la propria impresa. - Notizie.it

Al Polo Scientifico 21 occasioni per proporre la propria impresa

Firenze

Al Polo Scientifico 21 occasioni per proporre la propria impresa

Ventuno posti disponibili, 15 a Firenze e 6 a Sesto, presso il Polo scientifico, per giovani con un’idea in tasca per avviare un’impresa. E’ stato pubblicato venerdì scorso il bando per accedere all’Incubatore d’impresa, opportunità che apre le porte a servizi, supporti e soluzioni logistiche per chi vuole intraprendere un’attività innovativa. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione fra il Centro di Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore Universitario (CsaVRI) e la Direzione Sviluppo Economico del Comune, titolari dei rispettivi Incubatori. L’obiettivo generale è quello di supportare la nascita o lo sviluppo di imprenditoria in settori con elevate prospettive di crescita economica sul territorio, e di promuovere il trasferimento tecnologico derivante dalla ricerca universitaria, attraverso l’offerta di servizi avanzati a favore dei potenziali imprenditori, anche grazie alla community di imprese che si viene a creare.
Numerosi e qualificati i servizi, che saranno offerti ai vincitori della graduatoria del bando: attivazione di un percorso di orientamento, formazione e supporto alla messa a punto del business plan; inserimento dell’impresa in uno dei due Incubatori, con percorso di supporto all’avvio e allo sviluppo dell’azienda; aggregazione dell’impresa ad uno dei due Incubatori.

Per tutti i soggetti ammessi saranno possibili, inoltre, una serie di servizi avanzati, in aggiunta al servizio di base, erogati a richiesta e con uno specifico canone. La prima selezione sarà realizzata sulle domande pervenute entro il 29 ottobre alle ore 12. Le scadenze successive saranno a cadenza trimestrale (31 gennaio; 30 aprile; 30 luglio; 31 ottobre

var _gaq = _gaq || [];
_gaq.push([‘_setAccount’, ‘UA-18908968-1’]);
_gaq.push([‘_trackPageview’]);

(function() {
var ga = document.createElement(‘script’); ga.type = ‘text/javascript’; ga.async = true;
ga.src = (‘https:’ == document.location.protocol ? ‘https://ssl’ : ‘http://www’) + ‘.google-analytics.com/ga.js’;
var s = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s);
})();

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*