Al Teatro Orazio di Napoli, “Mondo Italiano”

Cultura

Al Teatro Orazio di Napoli, “Mondo Italiano”

“Mondo Italiano” è uno spettacolo che mette a fuoco l’Italia degli abbandoni, delle partenze, delle stazioni, dei moli e degli aeroporti. Dai bauli alle valige di cartone, dalle sacche ai moderni trolley. Un filo comune che attraversa i 150 anni dell’Italia unita. Scritto da Antonio Ianuale, Andrea Bonetti e Antonio Lepre, lo spettacolo racconta tre storie che attraversano la Storia d’Italia in tre epoche diverse. Uno sguardo su una realtà sempre attuale vista dagli occhi del viaggiatore, di colui che ha voluto/dovuto abbandonare il suo paese per cercare fortuna in un altro luogo.

In scena Michele Maria Lamberti, Antonio Lepre e Ciro Fiengo, che attraverso tre monologhi, intrecciati tra loro con la struttura di dialogo, narrano le tre migrazioni italiane storiche: la prima emigrazione, quella di fine Ottocento verso le coste statunitensi, vista attraverso lo sguardo speranzoso di un venticinquenne; la seconda emigrazione, quella del secondo dopoguerra conosciuta col termine di emigrazione-assistita, che si irradia su differenti destinazioni mondiali ( europee, oceaniche, americane) ma tutte finalizzate allo sfruttamento della mano d’opera italiana qualificata; la terza emigrazione, quella che dalla seconda metà degli anni Novanta del Novecento sino ad oggi investe il sud Italia, coinvolgendo giovani qualificati e laureati, che si spostano verso le città del nord Italia per divenire impiegati nei settori del terziario e del quaternario, il più delle volte in condizioni di precariato.

Ingresso – € 15,00

Ridotto – € 12,00

gruppi (min 15 persone) – €10,00

Info e prenotazioni:

081 049 42 60 – 346 078 42 25

www.teatroorazio.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche