Al via la discussione sulla PAS

Donna

Al via la discussione sulla PAS

E’ iniziata ieri la discussione in senato sul ddl 957, con lo scopo di modificare l’affido condiviso dei genitori, reintroducendo la patria potesta’ e assecondando giuridicamente la discussione sulla Sindrome di Alienazione Parentale, PAS, teorizzata da Richard Gardner secondo il principio per cui se un figlio rifiuta un genitore cio’ implica che l’altro ha manipolato il bambino.

Il ddl 957 proposto da Pdl e Udc dice: “il figlio è soggetto alla potestà dei genitori sino all’età maggiore o alla emancipazione” se “sussiste un incombente pericolo di grave pregiudizio per il figlio, il padre può adottare i provvedimenti urgenti ed indifferibili (322)”, inoltre all’art. 9 propone che “il comprovato condizionamento della volontà del minore, in particolare se mirato al rifiuto dell’altro genitore attivando la sindrome di alienazione genitoriale, costituisce inadempienza grave, che può comportare l’esclusione dall’affidamento”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche