Al via la seconda edizione di “Racconti in valigia”, Festival letterario per ragazzi COMMENTA  

Al via la seconda edizione di “Racconti in valigia”, Festival letterario per ragazzi COMMENTA  

Porto Torres – Se, come dicono tutti, il numero dei lettori in Italia è davvero in calo, allora la seconda edizione di “Racconti in valigia” è uno di quegli eventi che meritano, senza ombra di dubbio, un encomio ben più sentito di quel che abitualmente ricevono. Si tratta, infatti, di un evento letterario per ragazzi, realizzato con l’intento di avvicinare i giovani alla letteratura.

Leggi anche: Recensione libro: una casa di petali rossi


L’evento

Come ha affermato il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa, l’evento è assolutamente gratuito. Scarpa ha inoltre affermato che si tratterà di un progetto a favore dell’arricchimento letterario e culturale dei giovani, con particolari riferimenti alla storia e alle origini dell’isola sarda e della cittadina di Porto Torres. L’evento, che si terrà presso la Stazione Marittima, oggi e domani a partire dalle 17:30, rappresenta un ottimo connubio di arte, storia e valori sociali: l’insieme ideale per incentivare la crescita culturale dei giovani.

Leggi anche: Titolo nuovo libro Roberto Saviano


In passato

Il sindaco e gli organizzatori auspicano nel raggiungimento dell’incredibile successo dell’edizione scorsa – oltre diecimila partecipanti – segno inequivocabile di un comune apprezzamento dell’evento e dei suoi fini. Quest’anno, grazie anche a nuove e sinergiche collaborazioni, “Racconti in valigia” offrirà, ai giovani partecipanti, l’opportunità di viaggare attraverso la meravigliosa isola sarda, alla scoperta dei luoghi più caratteristici e degli illustri personaggi che ne hanno scritto la storia.


Non solo libri

Il fatto di pensare all’evento come un mero percorso di lettura costituirebbe un errore grossolano; “Racconti in valigia” si propone, infatti, di allestire ricchi laboratori e altre offerte a sfondo didattico pensate all’intrattenimento e all’istruzione dei ragazzi. Organizzato dalla Ricciardi Group Agency, “Racconti in valigia” rappresenta un’occasione d’oro per quanti intendano approfondire le proprie conoscenze in ambito umanistico e, ancora prima, per invogliare tanti giovani alla lettura e alla passione per la cultura.

L'articolo prosegue subito dopo


Filippo Munaro

 

Leggi anche

san-nicola-di-bari-storia-728x344
Cultura

Come si festeggia San Nicola a Bari

Il 6 Dicembre ricorre la solennità liturgica di San Nicola a Bari: gli abitanti del capoluogo pugliese seguono con molta devozione le celebrazioni. Il 6 Dicembre ricorre la festività di San Nicola, il Santo patrono della città di Bari. Le reliquie di questo Santo furono portate nel capoluogo pugliese nel 1087 d.C. dopo essere state conservate per lungo tempo nella cattedrale di Myra in Licia, dove San Nicola svolse per lungo tempo il ruolo di Vescovo. In Occidente San Nicola è per lo più considerato il protettore dei bambini, mentre nello specifico a Bari e dintorni è ritenuto il Santo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*