Al via l'udienza preliminare per Mario Ciancio Sanfilippo

Al via l’udienza preliminare per Mario Ciancio Sanfilippo

News

Al via l’udienza preliminare per Mario Ciancio Sanfilippo

Con l’udienza preliminare davanti al Gup del tribunale di Catania, Gaetana Bernabò Distefano, si esaminerà la richiesta di rinvio a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa per il noto imprenditore dell’editoria Mario Ciancio Sanfilippo. La Procura di Catania ne aveva chiesto inizialmente l’archiviazione del fascicolo, ma il Gip ne aveva sollecitato nuove indagini, di fatto riaprendo il caso.

Per l’inchiesta in corso la magistratura ha proceduto nella giornata di mercoledi al sequestro di beni per un valore di 17 milioni di euro, sequestrando anche la somma di 12 milioni di euro detenuti presso una banca svizzera.

L’impreditore è difeso dagli avvocati Carmelo Peluso, del foro di Catania, e Francesco Colotti appartenente allo studio del noto avvocato Giulia Bongiorno. Mentre i magistrati Agata Santonocito e Antonino Fanara, rappresentano la procura di Catania.

Mario Ciancio Sanfilippo è l’editore del noto quotidiano catanese “La Sicilia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche