Alain Delon vende le sue collezioni COMMENTA  

Alain Delon vende le sue collezioni COMMENTA  

L’attore francese è alle prese con le vendite, dopo aver ceduto la sua collezione di vini e di quadri, l’attore francese mette all’asta la collezione di orologi da polso.

Prezzi altissimi per degli oggetti che al di là del valore di mercato, hanno anche un valore storico ed artistico visto che alcuni modelli sono stati portati al polso da Delon in alcuni film.

La notizia ha suscitato la curiosità di quei pochi fortunati che possono partecipare all’asta che si terrà il 5 aprile a Parigi e la curiosità dei molti che si chiedono il motivo che spinge l’attore a disfarsi di beni così preziosi.

Alain Delon, 76 anni ha detto che preferisce sistemare le cose ora che è ancora vivo senza lasciare faccende in sospeso e soprattutto perchè detesta le vendite postume dove i prezzi sono gonfiati per via della scomparsa del proprietario.

L'articolo prosegue subito dopo

Anche da questi piccoli gesti, si capisce la sensibilità e l’inquietudine di uno degli attori più significativi del ‘900, un grande artista, bello e tormentato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*